Impegnativa di Cura Domiciliare

Nell'ambito dei servizi ed interventi di sostegno economico a favore della domiciliarità, la Regione Veneto, mette a disposizione delle persone anziane, disabili o non autosufficienti specifici contributi come l'impegnativa di cura domiciliare.

A chi è rivolto

Il contributo è rivolto alle persone non autosufficienti di qualsiasi età, assistite a domicilio e residenti nel Veneto. L’obiettivo di tale contributo è di sostenere la permanenza delle persone non autosufficienti al proprio domicilio.


Come si ottiene
Presentando domanda debitamente compilata in ogni sua parte allo Sportello Integrato Ser.S.A.
Presentando la Svama semplificata compilata a cura del MMG
Presentando la dichiarazione ISEE. (La dichiararione ISEE può essere richiesta gratuitamente presso i centri CAF)

I requisiti fondamentali sono:
- che la situazione economica I.S.E.E. sia inferiore a quanto stabilito di anno in anno dalla Regione del Veneto
- che la persona sia non autosufficiente e adeguatamente assistita a domicilio

Erogazione del contributo
Il contributo viene erogato mensilmente o trimestralmente.

Cessazione del contributo
Con il ricovero in struttura o trasferimento in altra Regione.

A chi rivolgersi per informazioni
Agli assistenti sociali  dello Sportello Integrato (tel. 0437/273768), fissando un appuntamento individuale o presentandosi durante l’orario di ricevimento