Assistenza Domiciliare

I Servizi  e i contributi a sostegno della domiciliarietà  sono  rivolti  a tutti i cittadini ultrasessantacinquenni e alle loro famiglie, residenti nel Comune di Belluno.
Sono volti a sostenere con risposte concrete  la scelta di permanenza a domicilio della persona.

Servizio di Assistenza Domicialiare (S.A.D.)

Il servizio prevede interventi finalizzati alla diretta assistenza ai cittadini che sono in condizioni di difficoltà, nel prendersi cura di sé rispetto ai bisogni primari, attraverso:

- aiuti volti alla cura della persona;
- aiuto nel governo dell’alloggio;
- supervisione;

Nei casi che necessitano di assistenza sanitaria il SAD opera  in stretta integrazione con il servizio di “Assistenza Domiciliare  Integrata” (ADI) erogata dai servizi sanitari dell’ULSS 1, che si pone  in alternativa a ricoveri ospedalieri o in residenza sanitaria.

Il servizio è gestito attualmente della Cooperativa Sociale Le Valli.

Orari di funzionamento  del servizio SAD
Il Servizio di Assistenza Domiciliare viene prestato presso il domicilio da Operatori socio-sanitari (con specifico diploma di formazione), nelle seguenti fasce orarie:
dal lunedì al sabato dalle ore 7.00 alle ore 21.00
la domenica e le festività dalle ore 7.00 alle ore 11.00 e dalle 17.00 alle 21.00

A chi rivolgersi per informazioni
Agli assistenti sociali  dello Sportello Integrato (tel. 0437/273768), fissando un appuntamento individuale o presentandosi durante l’orario di ricevimento

Modalità di attivazione del servizio
La persona che intende fruire del servizio, i suoi familiari, l’amministratore di sostegno, il curatore con il suo consenso informato o il tutore deve presentare richiesta presso il servizio sociale professionale competente con apposita domanda di accesso corredata dall’ Indicatore della Situazione Economica Equivalente Integrata (I.S.E.E.-I.) dell’assistito, (SOLO INCASO DI RICHIESTA DI TARIFFA AGEVOLATA), da presentare entro 30 giorni dalla data della domanda o eventualmente modulo di rinuncia a presentarla.
Contestualmente alla presentazione della domanda va preso appuntamento con l'assistente sociale.

Dal momento in cui la domanda viene accolta all’inizio del servizio, trascorrono al massimo 4 giorni lavorativi.

Costi
La compartecipazione al costo da parte dell’utenza è in base all’ “Indicatore della Situazione Economica Equivalente Integrato” (ISEEI), relativo al solo utente (modulo per presentazione dichiarazione ISEE). 
L'ISEE può essere richiesto gratuitamente presso i centri CAF.
 

Nell'ambito dell'assistenza domiciliare vengono erogati anche i seguenti servizi:

> Servizio di lavanderia e stireria a domicilio